A+ R A-

BSC Rovigo - Amichevole Serie B ed esordio Serie C

Serie C 8Il successo sul San Lazzaro di Savena nell'ultima amichevole lancia il Baseball Softball Club Rovigo verso l'esordio in Serie B. Prima partita da favola per la Serie C: travolto il Trento
 
L'Itas Assicurazioni Baseball Softball Club Rovigo si avvicina nel migliore dei modi all'esordio nel campionato di Serie B. L'ultima amichevole del pre stagione, giocata domenica 7 aprile contro il San Lazzaro di Savena, ha dato le risposte sperate dal manager Fidel Reinoso. I suoi ragazzi sul diamante di Minerbio, teatro del test, si sono imposti 7-2 in gara uno, poi gara due è stata sospesa a causa del violento acquazzone abbattutosi sul comune bolognese.
Buone prove dei rodigini in tutti i reparti. Sul monte di lancio è partito Enrico Crepaldi che, dopo stagioni ai vertici del batti e corri italiano, è rientrato a Rovigo per affrontare il campionato di Serie B con gli amati colori rossoblù; solide anche le prestazioni di Lorenzo Taschin e Filippo Cherubin, che gli sono subentrati nel corso dell'incontro. Da registrare l'esordio con il Baseball Softball Club Rovigo di Andres Chacon, utility di origine venezuelana che nelle scorse settimane è arrivato dalla Serie A2 per rafforzare il roster polesano: la sua buona prova nel box di battuta fa ben sperare per l'inizio del campionato, che domenica vedrà il Rovigo ospitare il Pastrengo sul campo della Tassina (girone B). "Chiudiamo il nostro precampionato con molta fiducia - commenta Fidel Reinoso - Grazie alle quattro amichevoli disputate nell'ultimo mese siamo riusciti a mettere a punto ogni dettaglio e ci sentiamo pronti per affrontare un nuovo cammino in Serie B. Come sempre con tanti giovani formati nel nostro vivaio che, partita dopo partita, cresceranno per dare un contributo sempre maggiore alla squadra".
 
A proposito di giovani. Nel weekend c'è stato anche il battesimo della nuovissima formazione Cadetta, che ha mosso i primi passi nel campionato di Serie C ospitando e battendo il Trento. Una prima giornata da incorniciare per i ragazzi del manager Lorenzo Malengo e del coach Maurizio Serra, usciti dal diamante con un largo successo per 17-0. Una vittoria costruita soprattutto sul monte di lancio, con le ottime prestazioni di Manuel Greggio, Francesco Padoan e Francesco Callegari, che non hanno concesso nemmeno una valida agli avversari. Punti rossoblù di Elia Micai, Francesco Padoan, Pietro Silvoni, Manuel Greggio, Andrea Bernardi e Reyes. Sono in totale 17 gli atleti del roster cadetto, la maggior parte nati nel 2002 e 2003. Dopo il buon esordio, all'orizzonte c'è già il derby con Padova, in programma domenica a nord dell'Adige. 
 Rovigo, 8 aprile 2019

A.S.D. Baseball & Softball Club Rovigo
Via Mure Soccorso, 13 - 45100 Rovigo (RO)
Tel. & Fax +39 0425 411810
email: info(at)bscrovigo.it | www.bscrovigo.it