A+ R A-

BSC Rovigo - La Serie B si fa onore a Castelfranco Veneto

58691959 2163793847007701 505909162778034176 oA testa alta contro la capolista

L'Itas Assicurazioni Baseball Softball Club Rovigo esce a testa alta dal confronto con la capolista dei girone B di Serie B. Buona la prova sfoderata dai rossoblù nel quinto turno del ritorno contro i Dragons di Castelfranco Veneto. Una trasferta chiusa purtroppo senza bottino, ma i polesani sono andati davvero vicini al colpaccio sul diamante di una squadra lanciata verso i playoff, specialmente in gara due, finita 11-10 dopo il 9-3 di gara uno. Risultati che vanno analizzati senza tralasciare l'emergenza sul monte di lancio che da due giornate costringe il manager Fidel Reinoso a mettere mano alle consuete rotazioni. 

La prima sfida di giornata, giocata alle 11, vede Frigato guidare proprio dal monte la difesa rossoblù. Ma l'avvio dei padroni di casa è travolgente. Dopo un punto al primo inning, ne arrivano altri cinque al secondo. Al terzo si muove finalmente anche il tabellone dei rodigini grazie a Taschin, che bilancia il settimo passaggio sul piatto dei Dragons. Sul monte polesano sale Jonathan Foli. Il match diventa equilibrato. Dopo due inning inchiodati sullo 0-0, Rovigo rientra in partita alla sesta ripresa portando a casa base Gonzalez e Chacon. Ancora difese sugli scudi al settimo inning. Rovigo manda sul monte prima Jacopo Foli, poi Lavezzo. Il colpo di reni del Castelfranco spegne però le speranze di rimonta dei polesani: arrivano i due punti che portano sul 9-3 il punteggio e che di fatto archiviano il primo incontro di giornata in favore dei Dragons. 

Purtroppo anche gara due si fa subito in salita. Con cinque punti incassati al primo inning i rossoblù si vedono ancora una volta costretti a inseguire. Pietrogrande finalmente prende le misure alle mazze avversarie e Rovigo nei tre inning successivi non solo non subisce più punti, ma si rifà sotto con le corse vincenti di Reyes, Gonzalez e Frigato. Il gap si riduce a una sola lunghezza dopo il quinto inning che fa registrare i nuovi punti rossoblù ancora di Frigato e Vigato, contro l'unico messo a segno dai Dragons. Sul monte sale Taschin e la partita diventa apertissima. Rovigo non è per nulla intimorito dalla forza della prima in classifica. Dopo l'1-1 della settima ripresa (punto rossoblù di Chacon), gli ospiti mettono addirittura la testa davanti grazie a Gonzalez e Taschin. Il roster di Fidel Reinoso sembra avere in mano il match, ma proprio alla nona Castelfranco riesce a impattare e a portare l'incontro agli extra inning. Il primo si chiude 2-2, con corse a casa base di Rondina e Jacopo Foli, poi un turno negativo in battuta dei rossoblù genera la beffa con il punto incassato nel secondo inning supplementare che regala ai padroni di casa la rocambolesca vittoria per 11-10.
 Rovigo, 16 luglio 2019

A.S.D. Baseball & Softball Club Rovigo
Via Mure Soccorso, 13 - 45100 Rovigo (RO)
Tel. & Fax +39 0425 411810
email: info(at)bscrovigo.it | www.bscrovigo.it