fbpx

L’Itas Mutua sbanca Ronchi dei Legionari

Weekend da incorniciare per l’Itas Mutua Baseball Softball Club Rovigo nel campionato di Serie A di baseball. Sabato a Ronchi dei Legionari è arrivata una doppia affermazione che avvicina i rossoblù al traguardo della permanenza nella categoria.
Nella sfida valida per il terzo turno della Poule Salvezza, i rodigini hanno superato i locali New Black Panthers per 8-3 in gara uno e per 9-7 in gara due. Abbastanza agevole il successo rodigino nel primo confronto. I ragazzi di coach Soto Diaz trovano subito quattro punti nei primi due inning con Nosti (2), Crepaldi e Buin, poi al quarto con Sandalo contengono i tentativi di rimonta dei friulani.
Il match sembra riaprirsi quando alla settima ripresa New Black Panthers trovano due corse sul piatto, ma al nono e ultimo inning l’Itas Mutua manda di nuovo a punto Frigato, Taschin e Gonzales mettendo il sigillo sulla vittoria.
Rocambolesca la seconda gara di giornata, giocata in serata.
Regna l’equilibrio fino al sesto inning con un solo punto segnato per parte (di Gonzales quello rossoblù), poi i padroni di casa mettono avanti la testa con due corse vincenti e allungano con altri quattro punti alla settima ripresa, a cui Rovigo riesce a opporre solo un passaggio a casa base di Bernardi. Sembra tutto finito, ma nell’ultimo attacco l’Itas Mutua travolge la difesa avversaria e rovescia la situazione addirittura con sette punti e mette in tasca anche gara due dando il via alla festa.
Ottimo il rilievo di Morreale sul monte di lancio nelle ultime tre riprese. Il doppio successo consente ai polesani di portarsi al comando del Girone B della Poule Salvezza e di fare un passo avanti forse decisivo verso la permanenza in Serie A.

Condividi: